Come entrare nel deep web?Scopriamo i segreti d’accesso

Sei curioso e vuoi sapere come entrare nel deep web? Qui scoprirai tutto ciò di cui hai bisogno.

Il Deep Web consiste in tutta quella parte di Web che non si può trovare con una classica ricerca su Google. Nel dark web non si può navigare usando i normali programmi. Sarà necessario un browser in grado di sfruttare Tor (acronimo di The Onion Router), una rete di anonimizzazione gratuita con cui si può nascondere l’indirizzo IP e l’identità degli utenti.

Le informazioni e i link che saranno riportati sono forniti solo per informare i curiosi. Certamente non per incentivare attività illegali.

Per prima cosa bisogna scaricare il Tor Browser. Tor Browser è una versione alterata di Firefox che permette di connettersi anonimamente e proteggere l’identità dell’utente online. È un servizio gratuito ed è compatibile con tutti i principali sistemi operativi.

Per scaricare Tor Browser basterà collegarsi al sito ufficiale del programma, arrivare alla tabella centrale e cliccare sulla voce  32/64-bit.

Come entrare nel Deep Web

Una volta completato il download, se utilizzi un PC Windows, apri il file torbrowser-install-xx_it.exe che hai appena scaricato e, nella finestra che si apre, fai clic su OK e poi su Sfoglia.

Seleziona quindi la cartella in cui vuoi estrarre i file di Tor Browser ,pigia su Installa e Fine per concludere il setup.

Adesso devi avviare Tor Browser. Con un PC Windows, vai nella cartella in cui hai copiato il programma, avvia il collegamento Start Tor Browser e clicca su Connetti.

Attendi la connessione alla rete Tor. Se l’ operazione è andata a buon fine, ti verrà segnalato dal messaggio di Benvenuto nel Browser Tor. Ora sei libero di navigare anonimamente.

Cosa fare una volta scaricato Tor

Ora digita l’indirizzo di un sito del Deep Web nella barra degli indirizzi.

Gli indirizzi dei siti del Deep Web sono nascosti e per scoprirli devi rivolgerti ad apposite directory o motori di ricerca come Hidden Wiki, con Onion URL Repository e Torch che invece è proprio un motore di ricerca per il Deep Web.

Sappi che per preservare la propria privacy, è necessario evitare di usare Google per effettuare ricerche,installare estensioni, usare Flash Player, Silverlight o altri plugin esterni o i JavaScript.

Se sei interessato a verificare come appare il tuo indirizzo IP quando usi Tor Browser puoi utilizzare il servizio WhatIsMyIP.

Una volta terminata la tua sessione di navigazione, puoi disconnetterti semplicemente chiudendo Tor Browser cliccando sulla “x” in alto a destra su Windows o premendo la combinazione cmd+q su Mac. In questo modo tutti i dati di navigazione saranno cancellati automaticamente.