Backup del database del blog con AutoMySQLBackup

Il backup del database del blog con AutoMySQLBackup è una pratica fondamentale nel malaugurato caso in cui si perda l’intero sito web.

Ovviamente questo discorso vale anche per quando si effettui un cambio di provider del servizio di hosting. In ogni caso si dovrà effettuare il backup del database del blog, ovvero una copia.

Molti sistemi di blogging e di Content Management (CMS) forniscono pratici strumenti per il backup dei dati. Quello che manca a questi strumenti, tuttavia, è un sistema automatizzato che possa garantire che venga effettuato regolarmente il backup del database del blog, senza alcun intervento da parte nostra. Perché abbiamo bisogno di backup automatici? Per dirla chiaramente, siamo persone continuamente impegnate e abbiamo numerose altre cose per la testa. Se c’è un modo per rimuovere l’onere di dover effettuare il backup del database del blog manualmente, dovremmo cogliere tale opportunità. AutoMySQLBackup è un modo per poterlo fare.

AutoMySQLBackup è uno script eseguito da shell nei sistemi operativi Unix e Linux, quindi sarà necessario un po ‘di accesso alla linea di comando per eseguirlo. Ciò significa che molto probabilmente, avremo bisogno di un VPS o un server dedicato. In alternativa, se si esegue un sistema operativo Unix-like (che include Mac OS X) a casa o in ufficio, è possibile eseguire questo script per il backup del database del blog, in remoto. Per Windows avremo bisogno di un’altra soluzione.

Cosa fa AutoMySQLBackup

Questo script serve come sistema di backup di database di tipo incrementale. Si farà il “dump” del contenuto del database in un file SQL per poi comprimerlo in base alle vostre specifiche e nei giorni e orari desiderati. Si può effettuare il backup del database del blog giornaliero, settimanale, mensile o tutte quelle volte e memorizzare delle “istantanee”. Ovvero copie di backup precedenti, così come erano in quel momento. Si può anche crittografare il proprio backup e inviare notifiche quando i backup del database del blog vengono completati o falliscono.

Dove vengono salvati i backup del database del blog

AutoMySQLBackup può essere configurato in modo tale da salvare i backup in unità a vostra scelta. Tuttavia funziona bene anche con il “rsync” per il backup dall’esterno. Meglio ancora, si può facilmente impostare un “cron job” ovvero delle procedure a tempo per esso, in modo che venga eseguito ad intervalli che possiamo specificare. Se il server ha una cartella cron.daily, funzionerà benissimo anche così.

Dove trovare AutoMySQLBackup

AutoMySQLBackup è completamente gratuito ed opera sotto licenza open source GNU GPL v2. E’ possibile scaricarlo presso diversi siti, mentre per la documentazione è possibile rivolgersi al sito ufficiale Debian.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *